I "side project" di un programmatore

pillole lug 19, 2018

A quale progetto personale (side project) si stia lavorando è probabilmente uno degli argomenti di conversazione più frequenti usato dai programmatori di tutto il mondo, ed è difficile spiegare a chi fa un altro lavoro come sia possibile che uno abbia voglia di dedicare del tempo libero a fare quello che fa tutti i giorni per mestiere.

Tutti gli sviluppatori con cui ho scambiato qualche chiacchiera, sia che fosse di persona o attraverso uno schermo, hanno o hanno avuto o vorrebbero avere o avranno un progetto personale a cui dedicare qualche energia - indipendentemente dall'età (anche se è naturale che più si è giovani e più sono le energie e il tempo a disposizione da dedicare) o dalle abilità/skill personali.

Come se fosse qualcosa che vien da sé insieme alla voglia di programmare, compresa nel pacchetto, un po' passione e un po' "non è un bug ma una feature" insomma.

... Niente, tutto questo era solo un brutto pretesto per condividere questa vignetta che ho trovato in giro per l'Internet e che mi piaceva troppo 😅, e in cui credo che ogni programmatore là fuori si possa immedesimare senza pensarci due volte!

Side project

Matteo Vignoli

Sviluppatore Web Full-Stack, autodidatta, curioso per natura, attualmente impiegato a Milano in ContactLab